Skip to content

Wikipedia inciampa…

giovedì 24 maggio , 2007
by

Wikipedia, l’enciclopedia online libera più conosciuta e usata del globo è citata in giudizio….

150px-wikipedia-logo.png

Un giornalista blogger denuncia Wikipedia per diffamazione.
Come spiega lui stesso nel prorpio blog, sarebbe stata inserita una voce corrispondente a lui, contente informazioni fasulle e diffamanti corredate da immagini atrettanto false.

Di qui l’attacco alle policy di wikpedia e, generalizzando, a tutte le applicazioni che si basano sullo stesso principio: la condivisione e la crescita grazie all’apporto di ognuno.

Invito alla lettura dell’articolo che si conclude, ahimè, così:

E così, anche la credibilità di wikipedia ne esce confermata per quella che è. Del tutto opinabile, esposta alle incursioni di anonimi o, peggio, di strani demiurghi che sfoggiano una falsa identità, e dunque delinquono più volte in un colpo solo.
La morale è una sola: diffidare sempre dei sistemi sedicenti aperti, incontrollati, della democrazia di internet, dell’anonimato come garanzia di serietà: è l’esatto contrario, una licenza di infangare, puro terrorismo mediatico che tuttora resta senza apprezzabili rimedi, stante l’esperienza dei guastatori e la loro capacità di cambiare in continuazione server d’origine, avendo cura di tenerli sempre al di fuori della legislazione nazionale. Come usano fare, non a caso, i terroristi veri.

Io credo nell’OpenSource, lo sostengo in tutti i modi, e credo che Wikipedia sia una risorse di incredibile importanza.
Purtroppo le esperienze non sempre sono positive per tutti, ma la colpa è nostra, di noi utenti, o, meglio, di chi contribuisce.
La responsabilità di chi scrive, in un blog, quanto su wikipedia, spesso non viene recepita o, peggio, non è nemmeno conosciuta.

Ciò che deve crescere negli utenti del web è la responsabilità: la responasbilità di avere in mano uno strumento potente ma pericoloso.
Questi sono i pro e i contro del nuovo web, il cosiddetto “Social Web”, basato sulla collaborazione e sull’apporto che può dare chiunque ovunque.

Non so se e come vorrà procedere il giornalista, ma questi fatti colpevolizzano non solo l’utente che ha inserito la voce falsa, ma tutti gli utenti che partecipano all’iniziativa.
Mi sento un po’ in colpa pure io, quasi in dovere di scusarmi anche a nome dell’autore della pagina di wikipedia, proprio perchè anche io sono uno che contribuisce a wikipedia e ad altre iniziative simili.

Certo che lascia tanto amarezza….
Queste son cose che vanificano infiniti sforzi…. amarezza e rabbia….
Speriamo si riescano a mettere d’accordo e a trovare una soluzione….

No comments yet

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: