Skip to content

Metacity non è passato di moda…

venerdì 16 novembre , 2007
by

C’è chi ci lavora con molto impegno, ha buone prospettive per il futuro, ne sa apprezzare i pregi e invita tutti a fare lo stesso, con post esplicativi come questo…

black_metallic.png

Invito alla lettura dello scritto che spiega anche la diversa gestione di finestre con ambienti 3d.

Dal canto mio, ammetto che metacity può apparire scarno e poco… “stiloso”, ma con una buona personalizzazione si possono ottenere risultati davvero ammirevoli anche senza effetti che io chiamo “sbrilluccicosi”, propri dei desktop 3d.

Metacity è leggero, funzionale, è Gnome, e spero davvero che vengano portate nuove idee per un gestore che fin’ora ha puntato tutto sul “backend” e poco sull’aspetto…

About these ads
3 commenti leave one →
  1. domenica 18 novembre , 2007 6:22 pm

    Thanks for very interesting article.

Trackbacks

  1. …for the adult in you » 2007-11-15: xterm, glib, api
  2. GTK - revolution « Opera Omnia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: